La cura dei denti nei bambini, o Pedodonzia, ha lo scopo di creare le condizioni ottimali per la futura dentizione permanente.

odontoiatria-pediatrica-napoli-studio-odontoiatrico-ballone-napoli-vomero-colli-aminei-1I bambini non possono essere considerati dei “piccoli adulti” ma hanno bisogno di un odontoiatra pediatra capace di seguirlo in un trattamento specifico e adeguato ad ogni fase del loro sviluppo. A partire dai 2 anni i bambini dovrebbero abituarsi all’odontoiatria pediatrica che gli infonde delle buone abitudini di igiene orale.

La salute orale nell’infanzia ha un impatto diretto sullo sviluppo di un bambino, quindi non si dovrebbe trascurare la sua educazione e la sua cura dei denti. Un controllo fin dai primi anni è la chiave per una dentatura sana.

Gli interventi di odontoiatria pediatrica presso il nostro studio odontoiatrico di napoli, prevedono:

  • un primo approccio rassicurante alla cura odontoiatrica
  • l’insegnamento dei corretti comportamenti di igiene orale
  • la cura delle carie dei denti decidui in modo che venga mantenuto lo spazio per l’eruzione
  • del dente permanente
  • la sigillatura sui denti permanenti

Sigillatura sui denti permanenti: cosa è?

Le superfici occlusali dei denti posteriori (molari e premolari) presentano nella zona centrale solchi e fossette che in alcuni casi possono essere piuttosto profondi, spingendosi all’interno dello smalto fino quasi a raggiungere la dentina.

In questi recessi i batteri possono facilmente trovare riparo e dare l’avvio ai processi cariosi, frequenti in queste sedi soprattutto in giovane età.

La sigillatura, anche chiamata sigillatura dei solchi, è una procedura utilizzata in odontoiatria che prevede il riempimento preventivo di solchi e fossette poste sulle superfici occlusali dei denti con un materiale auto- o fotoindurente, solitamente non molto tempo dopo la loro eruzione, al fine di impedirvi la colonizzazione batterica ed il conseguente sviluppo di carie.

odontoiatria-pediatrica-napoli-studio-odontoiatrico-ballone-napoli-vomero-colli-aminei-3

I materiali comunemente utilizzati per questa procedura sono le resine composite e i cementi vetroionomerici. Presso il nostro studio odontoiatrico di napoli facciamo uso dei sigillanti che sono quindi particolarmente indicati per l’odontoiatria pediatrica sopratutto in presenza di solchi e fossette profondi, ed in pazienti che hanno già manifestato una particolare cariorecettività.

Può essere effettuato su denti decidui o permanenti, ma è eseguito più comunemente sui primi molari permanenti.

L’unica controindicazione è legata alla possibile ipersensibilità causata dai materiali usati su soggetti predisposti.